BT SOFT

Tutore per gomito

a partire da 46,90

Ecco il compagno fedele per la tutela del gomito del cane.
BT SOFT è pensato per proteggere l’animale in caso di igromi, piaghe, calli al gomito e borsiti.
Il tutore è utile anche in caso di patologie come artriti o artrosi o displasia del gomito.

Svuota
Descrizione

Descrizione

A COSA SERVE

Ecco il compagno fedele per la tutela del gomito del cane.
BT SOFT è pensato per proteggere l’animale in caso di igromi, piaghe, calli al gomito e borsiti.
Il tutore è utile anche in caso di patologie come artriti o artrosi o displasia del gomito. Infatti l’effetto compressivo del materiale di cui è composto aumenta la pressione sanguigna nella zona e di conseguenza la temperatura, riducendo così il dolore provocato dalle patologie. Con la sua azione di tutoraggio compatta la parte lesa e risulta estremamente efficace anche per contenere eventuali medicazioni applicate sulla cute del cane nel periodo post-operatorio.

VANTAGGI

Con la sua imbottitura sostituibile, il tutore per gomito BT SOFT unisce alte performance col massimo comfort. Usato nel periodo post-operatorio, favorisce il recupero con una convalescenza più serena.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
  • Il tutore può essere utilizzato sia nel pre che nel post operatorio.
  • Tessuto traspirante.
  • Vestibilità.
  • Lavabile a mano.
  • All’interno della confezione sono presenti due cuscini di ricambio.
  • Fascia accorciabile.

 

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Taglie

S, M, L, XL

Zampa

Destra, Sinistra

Taglie

Taglie

Prodotto disponibile in quattro taglie regolabili, nel verso destro e sinistro:

TagliePesoRazze esempio*
S4-10 kgJack Russel, Bulldog Francese
M12-18 kgCocker Spaniel, Barboncino
L20-45 kgBorder Collie, Pastore Tedesco, Golden Retriever
XLOltre 45 kgSan Bernardo, Alano, Terranova

*Attenzione le razze suggerite sono puramente indicative, per determinare la taglia del tutore prendere come riferimento i pesi indicati.

Istruzioni d'uso

Istruzioni d'uso

COME SI INDOSSA

RACCOMANDAZIONI D’USO

Durante il periodo di costrizione, è consigliabile non lasciare il cane solo per troppo tempo, perché potrebbe cercare di rimuovere il tutore, mordendolo o graffiandolo.

 

 

Video tutorial

Video tutorial